Visione utilizzata nel sistema di verifica del passaporto

matrox
mil10

Avalon Biometrics è stata fondata alla fine del 2001 come società privata nel Regno Unito e ha aperto come società spagnola separata nel 2004, creando un nuovo centro di sviluppo e un ufficio commerciale. Implementiamo progetti come integratori di sistema utilizzando i nostri componenti combinati con soluzioni di fornitori leader come Matrox Imaging. Attualmente stiamo implementando il nuovo sistema di controllo delle frontiere spagnole come subappaltatore per il nostro partner spagnolo Telvent.

La nostra visione è diventare una società di consulenza gestionale, un fornitore di sistemi e un integratore rispettata e molto apprezzata nell’arena della sicurezza del settore pubblico mondiale. La nostra missione è fornire consulenza e soluzioni end-to-end per una serie di problemi di sicurezza per il settore pubblico:

Consulenza con agenzie governative e appaltatori principali nella progettazione, valutazione, messa in servizio e implementazione di sistemi di documenti di identificazione e il loro funzionamento in un processo sicuro e controllato.

Soluzioni / progetti di identificazione nazionale, ad esempio, carte d’identità, patenti di guida, tessere di sicurezza sociale, tessere elettorali, ecc., Utilizzando diverse tecnologie sicure integrate da un registro dei documenti o da un registro nazionale della popolazione.

L’intera gamma di registri di documenti come registro passaporti, registro carte d’identità, registro civile, registro nazionale della popolazione.

Sistemi di gestione sicura delle frontiere che includono funzionalità come riconoscimento facciale, cancelli automatizzati, verifica delle impronte digitali, riconoscimento dei moduli di ingresso / uscita e, ultimo ma non meno importante, la verifica automatizzata dei documenti di viaggio leggibili dalla macchina e delle loro caratteristiche di sicurezza.

Sistemi di registrazione basati su Internet che fungono da front-end per i registri utilizzando servizi Web e server delle applicazioni per formare una soluzione integrale per l’acquisizione e l’archiviazione dei dati in un registro.

Soluzioni AFIS (Automated Fingerprint Identication System) per l’utente finale, basate sulla tecnologia di base scelta dal cliente. Collaboriamo con vari fornitori di tecnologia AFIS di base per creare soluzioni specifiche per il cliente di un AFIS civile.

Controllo passaporti
Controllo passaporti

Controlli al confine

Usiamo la Matrox Imaging Library nel nostro SBMS (Secure Border Management System). È un sistema utilizzato dalle autorità preposte all’immigrazione per controllare l’ingresso e l’uscita da e verso un paese. Il nostro sistema di gestione delle frontiere sicure integra i più recenti progressi nella tecnologia di sicurezza e fornisce alle autorità preposte all’immigrazione uno strumento efficiente per respingere le minacce. SBMS supporta i nuovi passaporti elettronici e visti elettronici oltre alla verifica automatizzata delle caratteristiche di sicurezza stampate inerenti a tutti i documenti di viaggio, siano essi leggibili dalla macchina o scritti a mano. Una varietà di funzionalità innovative come ICR (Intelligent Character Recognition) delle carte di ingresso / uscita e analisi biometriche come il riconoscimento facciale (inclusa una lista dei più ricercati) e il confronto delle impronte digitali rendono questo sistema unico.

Acquisizione dei dati e verifica dei documenti

Due dei componenti più importanti di SBMS sono l’identificazione automatica dei documenti (ADI) e la verifica dei documenti. L’ADI è il primo passo nel processo di convalida perché dobbiamo conoscere esattamente il tipo di documento che viene presentato per la verifica. Per mantenere l’efficienza e la velocità durante l’elaborazione dei passeggeri, questo processo deve essere automatico, quindi abbiamo oltre 500 modelli di vari documenti con i quali vengono confrontati i documenti acquisiti. Usiamo MIL per estrarre la maggior parte delle informazioni del documento per questo processo.

Molti tipi di documenti dispongono di una zona leggibile dalla macchina (MRZ). SBMS legge automaticamente le informazioni dall’MRZ e acquisisce le immagini del documento stesso e le sue informazioni testuali sotto diverse sorgenti luminose come UV, infrarossi, laminati riflettenti e luce normale. I dati contenuti nei passaporti che non sono leggibili dalla macchina possono essere inseriti manualmente da campi intelligenti che presentano valori predefiniti, valori preimpostati e caselle a discesa. Per i passaporti elettronici e i visti elettronici, SBMS esegue l’acquisizione automatizzata dei dati dal chip RFID (Radio Frequency Identification) del documento elettronico in un unico passaggio. Tutti i dati acquisiti da qualsiasi tipo di documento vengono confrontati con l’elenco di controllo.

Il modulo di verifica dei documenti fornisce una convalida completa e completamente automatizzata dei documenti di viaggio. La verifica del documento determina l’autenticità e l’integrità del documento di viaggio, controllando che non sia stato manomesso. Le funzionalità di sicurezza vengono verificate rispetto ai modelli archiviati nel database. Come con ADI, tutta la verifica viene eseguita automaticamente analizzando le immagini e confrontando i modelli e le caratteristiche di sicurezza sotto varie sorgenti luminose. Inoltre, tutte le informazioni relative all’MRZ e le informazioni nella zona di ispezione visiva vengono lette e confrontate utilizzando un motore OCR all’avanguardia.

Perché scegliere Matrox?

Abbiamo scelto Matrox Imaging principalmente come risultato della nostra indagine sui pacchetti di elaborazione delle immagini disponibili sul mercato. Abbiamo eseguito diversi test di benchmark tra i primi tre candidati e abbiamo ottenuto i migliori risultati con Matrox. L’ampia gamma di funzionalità offerte nel pacchetto MIL ha eliminato qualsiasi necessità di lavorare con più di un fornitore, un fattore che influisce positivamente sul periodo di sviluppo e sul costo finale della soluzione.

Tutta la nostra elaborazione dei documenti viene eseguita automaticamente e utilizzando MIL siamo stati in grado di estrarre una grande quantità di informazioni statistiche dalle immagini del documento in varie sorgenti luminose. Utilizzando il nostro sistema di corrispondenza in combinazione con MIL abbiamo aumentato la precisione per l’identificazione automatica dei documenti a oltre il 99% e la verifica dei documenti al 97%. Tutto ciò implica che quando un documento viene scansionato utilizzando un lettore di documenti, il sistema sa esattamente quale tipo di documento è in meno di un secondo (e ricorda che ci sono più di 500 modelli), così come la versione, il paese di emissione , il tipo di documento, per elencare alcuni esempi. Questa azione è una delle più critiche del sistema; senza un’accurata identificazione dei documenti, il sistema sarebbe totalmente inutilizzabile, poiché si confronterebbero i documenti con i modelli sbagliati.

Combinando i nostri algoritmi di corrispondenza con funzionalità MIL come Geometric Model Finder e analisi dei pixel, abbiamo notevolmente aumentato la precisione della capacità del sistema di rilevare quasi tutte le possibili alterazioni e documenti falsi.

Un altro fattore importante valutato a favore di Matrox Imaging è stata l’azienda stessa; una società seria e grande che garantisce nuove versioni e un supporto efficiente necessario durante la fase di sviluppo. In effetti, il supporto e l’aiuto di Matrox e del rappresentante locale (Unitronics) hanno garantito un canale di comunicazione e un supporto fluidi in ogni momento.